Politica sui cookie

“Mi riscatto per Palermo”, detenuti dell’Ucciardone diventano giardinieri e sarti. Fasola (UGL): “opera socialmente meritoria”

“Mi riscatto per Palermo”, detenuti dell'Ucciardone diventano giardinieri e sarti. Fasola (UGL): “opera socialmente meritoria”
I detenuti dell’istituto penitenziario fra i più importanti d‘Italia Ucciardone, diventano giardinieri e sarti. Un’iniziativa di pubblica utilità che coinvolgerà fino a 50 carcerati che usciranno dalla cella e si occuperanno della manutenzione di aree verdi della città, da Monte Pellegrino al fiume Oreto. Inaugurata anche una sartoria che produrrà capi di abbigliamento per grandi ...