Politica sui cookie

Coronavirus. Capone, leader UGL: “Riportare alcune catene produttive in Italia. Ripensare la delocalizzazione”

Coronavirus. Capone, leader UGL: “Riportare alcune catene produttive in Italia. Ripensare la delocalizzazione”
“La vicenda Covid-19 dovrà inevitabilmente portarci a ripensare il modo di produrre. Aver delocalizzato e frammentato le catene produttive è stato un errore ed ora è quanto mai opportuno che, almeno quelle di carattere strategico, debbano tornare in Italia”. Lo dichiara in una nota il Segretario Generale dell’UGL Paolo Capone, secondo cui “questa crisi sanitaria, sociale, ...