Politica sui cookie

Soddisfazione dell’UGL per adeguamento contrattuale degli operai a tempo determinato della Meccanizzazione Agricola dell’ESA

franco-arena-ugl
“Esprimiamo grande soddisfazione per delibera della Giunta regionale guidata dal Presidente On. Nello Musumeci, finalmente dopo quasi 4 anni, dopo moltissimi sollecitazioni da parte della nostra organizzazione sindacale è stata  approvato all’adeguamento contrattuale degli operai a tempo determinato della Meccanizzazione Agricola dell’Ente di Sviluppo Agricolo.
Bisogna riconoscere l’impegno del Presidente dell’ESA On. Giuseppe Catania e dell’assessore Scilla che riconoscendo il giusto diritto dei lavoratori hanno insieme alle organizzazioni sindacali concretizzato l’iter per l’adeguamento contrattuale degli operai a tempo determinato della Meccanizzazione Agricola dell’Ente di Sviluppo Agricolo. La Giunta regionale del Governo Musumeci ha difatti approvato le deliberazioni dell’Ente che recepiscono l’accordo sindacale stipulato con le OO.SS. di categoria risalente ad ottobre 2017.
Il contratto che veniva sinora applicato ai lavoratori dell’E.S.A., infatti, era ancorato nei suoi effetti giuridici ed economici all’anno 2009 dopo un’attesa di 12 lunghi anni, in termini giuridici ed economici, restituisce la dignità ai lavoratori trattoristi.
Con tale adeguamento, circa 370 operai agricoli a tempo determinato vedono riconosciuto il loro contributo di professionalità, impegnati nella prevenzione del dissesto idrogeologico, nella manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità rurale e nella manutenzione dei parchi archeologici”.
A dichiararlo è Franco Arena Segretario regionale Ugl agricoli e forestali Sicilia.