Politica sui cookie

Proroga in Sicilia dei termini della moratoria. Messina (UGL): “Cauto sospiro di sollievo, rischio default dietro l’angolo”

prestiti-mutui-e-tasse-da-pagare

“Accogliamo in Sicilia con un cauto sospiro di sollievo la richiesta di proroga dei termini della moratoria per le aziende e le famiglie siciliane in quanto riteniamo che il rischio default per tutti sia dietro l’angolo”.
A dichiararlo è il Segretario Regionale dell’UGL Sicilia, Giuseppe Messina.
“È condivisibile l’operato dell’Assessore all’economia Gaetano Armao – spiega Messina – in considerazione della presenza nell’isola degli istituti di credito agevolato regionale IRCAC, CRIAS e IRFIS indispensabili per il tessuto produttivo siciliano che ha necessità di ottenere sostegno finanziario agevolato a burocrazia zero”.