Politica sui cookie

Il Presidente Musumeci incontra i vertici dell’UGL Sicilia

musumeci-2Procede serrata la sessione di incontri in Sicilia dell’ UGL con il Governo regionale.

Una delegazione sindacale composta dal Segretario Regionale, Giuseppe Messina, dal Segretario Regionale aggiunto, Pippo Scannella,  dal Segretario Confederale,  Giovanni Condorelli, dai componenti della Segreteria, Michele Polizzi, Franco Arena, Eugenio Bartoccelli, dal Segretario Regionale Autoferrotranvieri, Giovanni Scannella e dal Portavoce, Filippo Virzì ha incontrato il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

Il Presidente Musumeci ha dichiarato in apertura,  “massima disponibilità  a trattare tutti i temi, con i sindacati maggiormente rappresentativi, avvieremo vari incontri, in un contesto di emergenze continue, la barca è a fondo, emergenza idrica, emergenza rifiuti, ma non è tutto,  per i primi 3 anni non si può costruire nulla”.

Scannella ha fatto presente “la necessità’ di un piano industriale a tutto campo per le aziende di autotrasporti”.

Per Giovanni Condorelli, “il sindacato è’ testimone di un mondo sofferente, dove il lavoro che manca è una piaga, chiediamo che la Regione faccia la sua parte”.

Per il Segretario Regionale, Giuseppe Messina, “noi siamo pronti a fare la nostra parte, chiediamo al Governo la giusta sensibilità’ nell’ascoltarci, necessita motivare in particolare il personale della Regione Sicilia, letteralmente massacrato dalla precedente gestione, chiediamo a tutti gli assessori di fare la loro parte, ascoltando le nostre proposte, ne abbiamo in cantiere davvero tante, la situazione in Sicilia è drammatica”.