Politica sui cookie

Meccatronica Valley. Ugl, parte la sfida per nuovo processo di industrializzazione di Termini Imerese

giuseppe-messina-ugl-sicilia

”Firmata la convenzione tra Invitalia ed il Polo Meccatronica Valley  con contestuale consegna simbolica delle chiavi per il via libera al più grande incubatore del Sud Italia”.

A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario Ugl Sicilia, a margine della presentazione del più grande incubatore d’impresa del Mezzogiorno a Palazzo d’Orleans alla presenza del Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

”Parte da Termini Imerese, da Meccatronica Valley, la sfida della Sicilia sulla gestione e sul corretto utilizzo delle risorse del Recovery Plan – prosegue il sindacalista – e cogliamo con favore il sostegno fornito dal governo  regionale per lanciare questa nuova sfida imprenditoriale ed occupazionale”.
”Sottolineiamo con favore l’impegno assunto dal Governatore Musumeci – conclude Messina – sul sostegno del governo siciliano alla infrastrutturazione dell’area industriale ed all’avvio della Zona Economica Speciale con tutti i vantaggi per l’ubicazione della rete delle imprese. Area industriale già collegata con la ferrovia, con l’asse autostradale e dotata di un porto ed un retroporto oltre che non distante dall’aeroporto di Punta Raisi; tutte condizioni favorevoli per l’insediamento produttivo”.