Politica sui cookie

Ex province. UGL: dal Governo attendiamo soluzioni

regione-sicilia

Mercoledì (6 marzo), il Vice Presidente della Regione Siciliana nel ruolo anche di Assessore all’economia Gaetano Armao, sarà a Roma al Mef per affrontare in termini risolutivi la vicenda delle ex province.
L’indomani incontrerà il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Erika Stefani, insieme all’assessore regionale alla funzione pubblica Bernadette Grasso, per definire gli aspetti legati al prelievo forzoso attuato negli anni scorsi dal governo centrale.
“Ogni tentativo di facile strumentalizzazione non fa bene e crea solo malumori e confusione tra i circa sei mila lavoratori”.
A dichiararlo è Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl a margine di un incontro con l’assessore Armao in delegazione con il Segretario Confederale Giovanni Condorelli ed il Segretario regionale Aggiunto, Pippo Scannella.