Politica sui cookie

Vertenza Alitalia. Paolo Capone, Segretario Generale UGL: “Bene ingresso MEF e FS. Fondamentale rifinanziamento in modo strutturale del Fondo del Trasporto aereo”

5746cb28-f96c-49a9-aa3a-a4227b733572“L’UGL giudica positivamente l’intervento del Ministero dell’Economia e di Ferrovie dello Stato nel salvataggio di Alitalia, a garanzia di una maggiore salvaguardia dei livelli occupazionali e apprezza, nello stesso tempo, l’interessamento dei due partner privati e industriali Delta e EasyJet ma definendo il loro perimetro di azione in maniera molto chiara”. Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL presente, insieme a Francesco Alfonsi, Segretario Nazionale Trasporto Aereo UGL, nel corso del tavolo su Alitalia, tenutosi oggi presso il Ministero dello Sviluppo economico. “Nel rilancio del vettore italiano è ormai improcrastinabile rifinanziare in modo strutturale il Fondo del Trasporto aereo e non spacchettare la società. Anche per tale ragione occorre un serio piano industriale per il rilancio della compagnia, da condividere a breve termine con le parti sociali. Alitalia sia un’occasione di sviluppo strategico del Paese, non solo il rilancio della compagnia di bandiera”.