Politica sui cookie

Ugl: Condorelli “la globalizzazione e’ un fallimento”

17632268_10210920921011145_2471420530132436785_o

“La globalizzazione e’ un fallimento, non ha fatto altro che aumentare il divario tra poveri e ricchi nel mondo e nel nostro paese oggi la ricchezza si concentra solo nelle mani di pochi. Non e’ un caso che Trump negli Usa sta cercando di mettervi un freno con i dazi”. Cosi’ il segretario confederale dell’Ugl, Giovanni Condorelli, aprendo i lavori della terza conferenza programmatica del sindacato, a Enna, sul tema “Globalizzazione, la promessa mancata”. “I cittadini – ha aggiunto – sono stati privati del loro diritto di decidere attraverso la politica.

Le scelte sono state messe in mano alla finanza che ha creato un mercato senza regole, dove i lavoratori vengono sfruttati e i diritti calpestati. Gia’ vent’anni fa nell’Ugl avevamo preannunciato questo fallimento”.

“La globalizzazione non ha fatto altro che aumentare il divario tra poveri e ricchi nel mondo”. Cosi’ il segretario confederale dell’Ugl, Giovanni Condorelli, aprendo i lavori della terza conferenza programmatica del sindacato, a Enna, sul tema “Globalizzazione, la promessa mancata”.

(fonte ITALPRESS).