Politica sui cookie

Assemblea annuale Abi. Peretti (Ugl), apprezziamo indignazione di Patuelli verso le cattive gestioni

Peretti-300x225Si è tenuta mercoledì 12 luglio, a Roma, presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur, l’appuntamento con l’assemblea annuale dell’Associazione bancaria italiana.
Alla presenza delle autorità, dei rappresentanti istituzionali e politici, dei banchieri, degli imprenditori e dei rappresentanti dei sindacati dei bancari, ha aperto i  lavori il presidente dell’Abi Antonio Patuelli, il quale ha tenuto la consueta relazione annuale.
Per Piero Peretti, Segretario Generale dell’Ugl credito, “è stata l’occasione buona  alla luce dei recenti salvataggi di noti istituti bancari,   per fare il punto  della situazione nel settore in particolare per l’Italia,  ma non solo”.
“Apprezziamo –  aggiunge Peretti – le parole di indignazione da parte di Patuelli, nei confronti del management coinvolto nelle varie crisi bancarie, lo abbiamo sempre sostenuto,  le responsabilità accertate,  vanno punite in maniera esemplare, le mega  retribuzioni dei manager non corrispondono a nostro avviso ad un lavoro etico e responsabile nei confronti dei risparmiatori, adesso siano più eque rispetto agli stipendi medi del personale”.
Durante l’Assemblea, hanno fatto seguito anche gli interventi del Governatore della Banca d’Italia,  Ignazio Visco e del ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan.