Politica sui cookie

Sicurezza “Lavorare per vivere”: Capone (UGL), a Milano grande riscontro

35922727_10214696110067972_9177572343856234496_n

Procede la lodevole iniziativa  di sensibilizzazione nazionale itinerante dedicata alla sicurezza nel lavoro  dell’UGL:  “Lavorare per vivere”.

Nel 2017 sono stati 1.029 i decessi sul posto  di lavoro: un fenomeno, purtroppo, che continua silenziosamente  nel suo orribile cammino.

Sabato 23 giugno è stata la volta di Milano, in Piazza Duomo , dove sono state installate 1.029 sagome bianche, in ricordo delle vittime sul lavoro.

“Siamo presenti sui principali quotidiani italiani per rimettere al centro del dibattito la sicurezza nei luoghi di lavoro e le morti bianche e lo  faremo di continuo – ha dichiarato Francesco Paolo Capone, Segretario Generale UGL –  a Milano abbiamo verificato che la Provincia milanese ha il numero più elevato di vittime, è assurdo che questo possa accadere”.