Politica sui cookie

Les Polizia di Stato: in Piazza Montecitorio parlamentari al fianco dei poliziotti. Lanciata raccolta per pagare straordinari poliziotti Palermo

17492765_10212349560635862_5255951928100649849_o“Il 5 aprile,  si è tenuto il presidio dei poliziotti a piazza Montecitorio per chiedere “Più Sicurezze per la #Sicurezza!”. Piena soddisfazione per la riuscita dell’evento che ha visto oltre 200 poliziotti alternarsi al gazebo del Sindacato Libertà e Sicurezza Polizia di Stato (LES) dalle ore 15 alle ore 20. Numerosi sono stati i parlamentari che hanno deciso di intervenire personalmente all’evento manifestando la loro vicinanze alle tematiche sulla sicurezza: Sen. Maurizio Gasparri (FI), On. Elio Vito (FI), On. Renata Polverini (FI), On. Annagrazia Calabria (FI), Simone Furlan (Ufficio Presidenza FI e leader de L’Esercito di Silvio), On. Andrea Causin (NCD) e saluto del Consigliere Regionale del Lazio On. Giuseppe Emanuele Cangemi (NCD). Intervenuti a sostegno dell’iniziativa anche il Vice Segretario Generale UGL Giancarlo Favoccia, il Segretario dell’Ugl Polizia Penitenziaria Alessandro De Pasquale ed il Segretario URL-UGL Lazio, Armando Valiani, i quali hanno rimarcato la necessità di attenzionare maggiormente il delicato compito dei lavoratori delle forze dell’ordine soprattutto in un momento di allarme sociale e terroristico altissimo come quello attuale. Tutti i politici, oltre a manifestare la propria solidarietà sui punti rivendicati dal sindacato LES sul riordino delle carriere e su più trasparenza e attenzione sul delicato tema dei concorsi pubblici, hanno volontariamente aderito alla raccolta fondi lanciata ufficialmente nella giornata di ieri di €20,00, a favore dei poliziotti, Sovrintendente Capo Gianmario Collesano e all’Assistente Capo Fabio Tripodi, condannati a circa 6 mesi di “ferie giudiziarie” dal TAR Sicilia in merito al mancato pagamento delle ore di straordinario regolarmente autorizzato (rispettivamente di €8.000,00 e €5.500,00), indispensabile per la prosecuzione delle indagini conclusesi con l’esecuzione di 67 misure cautelari nei confronti di altrettanti trafficanti di droga e che hanno consentito anche l’arresto di 73 corrieri nel corso delle indagini di polizia giudiziaria. La raccolta fondi proseguirà chiedendo personalmente, nei prossimi giorni, ad ogni deputato e senatore di contribuire con €20,00 ciascuno da versare sul c/c del sindacato LES, IBAN IT 67 E 02008 05013 000103822231 con causale “solidarietà poliziotti COLLESANO e TRIPODI”, necessari per scongiurare le “ferie giudiziarie” a questi due valorosi poliziotti di Palermo. Nei prossimi giorni, come già preannunciato in piazza, sarà avviata anche un’azione parlamentare sul caso dei poliziotti”