Politica sui cookie

GRANDE AFFERMAZIONE DELLA UGL NELLA CANAVERA & AUDI

 

“G8fc90df0-0bf8-4206-8be0-6a936a72cfccrande affermazione dell’Ugl nella Canavera & Audi, azienda in cui si produce carpenteria metallica industriale nel Torinese precisamente a Cafasse. Con la lista dei suoi candidati, per il rinnovo delle rappresentanze sindacali, l’Ugl Metalmecca- nici si vede gratificata dalla fiducia e dal con- senso dei lavoratori affermandosi con il 77 % dei voti eleggendo due Rsu e 1 RLS. Subito
dopo la Uilm con il 18 % che elegge 1 Rsu”. E’ quanto dichiarano congiuntamente Ciro Marino, Segretario Provinciale Ugl Metal- meccanici di Torino e, Silvia Marchetti Segre- taria Regionale della federazione regionale piemontese per i quali, “complimenti vanno agli amici Francesco Piccione, eletto come Rsu con il 70% di preferenze e con il 44% di preferenze come unico RLS, ed a Ezio Tac-
chini come Rsu con il 7,4% di preferenze. Questo risultato è un successo straordinario, l’Ugl con l’ampia fiducia dei lavoratori, permette alla nostra o.s. di raggiungere di fatto un risultato unico e storico. In virtù della nuova elezione, invitiamo la Direzione a sederci ad un tavolo e discutere su strategie di sviluppo e incremento produttivo/occupazionale dove l’Ugl sarà collaborativa, propositiva e di stimolo nella progettazione di politiche industriali per il bene dell’azienda. La serietà, la concretezza, le idee di fare sindacato in maniera moderna parte- cipativa, questo lo spirito dell’Ugl, ripagato del risultato ottenuto. Un’Organizza- zione – concludono Marchetti e Marino – attenta da sempre a quello che avvie- ne nei territori, nelle fabbriche e che lavora con i suoi delegati e dirigenti sinda- cali, ogni giorno, spesso in silenzio, ma sempre per dare una risposta e una speranza ai lavoratori e quelli che il lavoro non lo hanno”.
“Un ringraziamento sottolinea con soddisfazione il Segretario Nazionale dell’UglM Antonio Spera- va alle Rsu Piccione e Tacchini, a tutti i candidati, agli iscritti e a tutti quei lavoratori che hanno creduto in questa nostra sempre più grande Ugl metalmeccanici. Un grazie in particolare ai Segretari Piemontesi della federazione metalmeccanica, Ciro Marino e Silvia Marchetti