Politica sui cookie

Amazon, “accordo che valorizza e tutela diritti lavoratori”

amazon-cryptocurrency-domain-names“Siamo soddisfatti di questo accordo ‘pilota’, che e’ un esempio positivo di come la contrattazione sindacale porti risultati importanti per i lavoratori e le aziende. Siamo  riusciti a migliorare la flessibilità degli orari, ottenendo migliori turnazioni e condizioni di lavoro, con riconoscimenti economici ai dipendenti legati alla loro produttività.

L’accordo ha sottratto decine di operai dall’obbligatorietà del turno notturno o pomeridiano con l’obbiettivo d’impiegare di notte soloi volontari”. Cosi’ Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl, in merito all’accordo firmato dalle rappresentanze aziendali dello  stabilimento Amazon di Castel San Giovanni a Piacenza.

“E’ un passo in avanti lungo la strada dei diritti e delle tutele, soprattutto per una multinazionale che ha sempre fatto fatica a  dare valore al fattore umano, alienando molto spesso la forza  lavoro”, aggiunge.