Politica sui cookie

Ugl. A Catania la festa provinciale del tesseramento 2020 con il segretario confederale Condorelli. “Da 70 anni, nel territorio, il nostro impegno per il lavoro e la partecipazione”

festa-del-tesseramento-ugl-catania-1-febbraio-2020

Festa provinciale del tesseramento nella mattinata di sabato primo di febbraio  per la Ugl di Catania che, nella sede di via Teatro Massimo, ha riunito dirigenti sindacali ed iscritti per un momento di incontro di inizio anno. Presente per l’occasione il segretario confederale con delega per il Mezzogiorno Giovanni Condorelli che, insieme al segretario generale territoriale Giovanni Musumeci, ha illustrato il nuovo simbolo del sindacato, presentato ufficialmente a Roma lo scorso 15 gennaio.

“Si tratta di un logo, simbolo di un’organizzazione sindacale dinamica e sempre in movimento, capace di guardare indietro ricordando la sua gloriosa storia lunga settant’anni, per costruire con orgoglio e determinazione un futuro di costante impegno per il lavoro e la partecipazione – hanno detto Condorelli e Musumeci.” Quest’anno, infatti, la Ugl (ancora prima Cisnal) festeggia il suo settantesimo compleanno ed anche a Catania, una delle storiche e più frequentate sedi d’Italia, si terranno alcune iniziative per celebrare questo importante avvenimento, ricordata anche da un emozionante video voluto dal segretario generale Francesco Paolo Capone. Anche per questa speciale ricorrenza la Ugl ha pensato ad un emblema tricolore riportato nelle tessere annuali, che sono state consegnate ai 18 segretari di federazione, ai dirigenti ed agli iscritti presenti, a conclusione della mattinata di festeggiamenti caratterizzata dallo slogan nazionale “Cambia il lavoro, anche noi”.