Politica sui cookie

Nuovo prefetto di Catania, il messaggio della Ugl etnea: “Scelta di alto profilo. Auspichiamo il prosieguo di una sinergia per il lavoro e la legalità”

giovanni-musumeci-segretario-territoriale-ugl-catania“Ringraziamo il Governo nazionale per aver nominato con rapidità il nuovo prefetto di Catania. Una scelta di alto profilo, che porterà nella nostra città un notevole bagaglio di professionalità ed esperienza acquisito in altre parti d’Italia, a livello centrale ed, in particolare, nelle province di Ragusa e Messina.

A sua eccellenza Maria Carmela Librizzi esprimiamo le nostre congratulazioni, augurandole buon lavoro in attesa di poterci presto incontrare per fare il punto della situazione sulle problematiche della nostra area metropolitana. Sia Catania che il suo territorio metropolitano stanno vivendo una forte crisi economica e sociale, acuita anche dalla pandemia in corso.

Confidiamo quindi nella prosecuzione della proficua sinergia, attivata fino ad oggi tra la nostra sigla sindacale e la Prefettura, sulle diverse tematiche che interessano il mondo del lavoro ed i lavoratori, ma anche per il mantenimento della legalità a maggior ragione in questo momento storico in cui bisogna alzare il livello di guardia”.

Lo dice a nome della Ugl catanese il segretario territoriale Giovanni Musumeci.