Politica sui cookie

A Messina eletto Antonino Sciotto Segretario Utl/Ugl

1c3dcbbf-5beb-4921-87cc-f87ce1512a86

Eletto Antonino Sciotto Segretario Utl/Ugl di Messina nel corso del Congresso celebrato presso la sede Ersu alla presenza di delegati e autorità ed istituzioni presenti.
Ha presieduto i lavori nella qualità di Presidente del Congresso il Segretario confederale Giovanni Condorelli. È intervenuto il Segretario regionale Giuseppe Messina. Dopo la relazione del Reggente uscente Alessandro De Pasquale, il congresso ha registrato la partecipazione dell’On.le Pino Galluzzo, parlamentare all’Ars del movimento Diventerà Bellissima, Pierangelo Grimaudo professore associato Università degli studi di Messina ed esperto in diritto pubblico e degli enti locali, Nino Accetta presidente Fedagripesca di Confcooperative, Alessandra Cascio Consigliera di Parità della provincia di Caltanissetta, Fina Maltese Consigliera di Parità della provincia di Trapani.
“Messina è la terza area metropolitana della Sicilia – afferma il Segretario regionale – con notevoli potenzialità di rinascita e sviluppo dopo anni di abbandono istituzionale e politico”.
“Dall’odierno Congresso riparte il sindacato – aggiunge Messina – per riconquistare il territorio messinese a sostegno delle ragioni dei lavoratori, delle famiglie, dei pensionati, dei giovani, dei disoccupati e delle fasce deboli della popolazione”.
“Messina deve ripartire dall’Autorita portuale per attrarre investimenti pubblici e privati e creare occupazione stabile – aggiunge il sindacalista – deve puntare sulle infrastrutture e sul potenziamento dei collegamenti per garantire una mobilità sostenibile che in un territorio di 108 comuni costieri e montani “, su due versanti, tirrenico e ionico, è di fondamentale importanza per evitare l’isolamento”.
“Il sindacato, che riparte da un percorso democratico che ha eletto la nuova squadra dirigente al vertice della struttura territoriale – afferma Giovanni Condorelli – ha davanti una grande scommessa: quella di indicare alla politica locale e regionale la linea maestra per rilanciare il territorio puntando  sul gioco di squadra e sulla coesione tra i dirigenti del nuovo assetto in un nuovo percorso sindacale”. Gli auguri di buon lavoro ad Antonino Sciotto dalla Segreteria regionale Ugl Sicilia.