Politica sui cookie

Le piogge tropicali di Palermo sommergono Partanna Mondello, Mondello e Valdesi, interviene anche l’Ugl

40011772_1001619433372911_6715800297853157376_n

“La borgata di Partanna Mondello questa notte sommersa da un mare di acqua a causa della pioggia torrenziale, si registrano danni alle case per gli allagamenti continui”.
A denunciarlo è l’Associazione Aiace di Palermo che chiede per conto degli abitanti al sindaco di Palermo  Leoluca Orlando, “che fine hanno fatto  i progetti per la raccolta delle acque reflue, del secondo canalone, della pulizia del ferro di cavallo, la valvola di sicurezza del depuratore di via dell’ Olimpo, e tutte quelle opere che necessitano affinchè Partanna Mondello, Mondello, e Valdesi possano resistere a tali catastrofi meteorologiche”.

Per Filippo Virzì, Portavoce dell’Ugl di Palermo,  “le borgate marinare di Partanna Mondello, Mondello, e Valdesi sono abbandonate all’incuria totale, invitiamo il sindaco Orlando a fare un sopralluogo per verificare personalmente i danni provocati dal maltempo, prima che sia troppo tardi per gli abitanti stessi, dando corso ed attuazione immediata a tutte le opere in programma indispensabili  per evitare tali disastri, lo riteniamo responsabile personalmente dell’incolumità della popolazione e della sicurezza della abitazioni”.