Politica sui cookie

Esplosione a Barcellona, l’Ugl di Messina: “La prevenzione sta alla base del lavoro. Ci stringiamo alla famiglia”

timthumb

“Abbiamo appreso ieri sera del terribile incidente accaduto  intorno alle 18 presso un’azienda di fuochi d’artificio, dove sono state  coinvolte almeno 8 persone, cinque delle quali decedute. Oltre a  rappresentare una tragedia, questa è anche l’ennesima strage nel mondo  del lavoro e per questo l’Ugl nazionale, ma soprattutto provinciale,  tiene a fare le proprie condoglianze alla famiglia, a cui si stringe”.  Sono le parole del segretario generale territoriale di Ugl Messina,  Tonino Sciotto, che commenta così l’esplosione in contrada Femminamorta,  a Barcellona Pozzo di Gotto.

Lo scoppio, si ipotizza, sarebbe stato innescato dalle scintille degli  operai di una ditta che stavano facendo dei lavori di saldatura. Per  fare chiarezza sta già intervenendo la procura di Barcellona e le  indagini sul campo sono ad opera di una squadra dei vigili del fuoco e  dei Ris.

“È giusto che si veda chiaro sulle dinamiche che hanno interessato la  struttura di Barcellona ieri sera. La prevenzione sta alla base di ogni  operazione ed è per questo che il nostro sindacato promuove, e lo farà  sempre, iniziative sulla sicurezza sul lavoro, come la campagna che a  breve partirà con le scuole e come l’iniziativa nazionale  ‘#lavorarepervivere’ “, conclude il segretario Sciotto.