Politica sui cookie

Terna SpA ancora un incidente mortale, per Ugl Chimici gravi carenze

 

sicurezza_21
Incidente mortale in un cantiere Terna Spa.

Ad annunciarlo è il responsabile del settore energia UglChimici di Catania Di Pasquale Giovanni.

“Stamani  – dichiara Di Pasquale – abbiamo appreso della morte di un operaio di 37 anni di Valguarnera Caropepe che operava presso Sirti Energia per conto di Terna SpA sulla linea a 220 kv Caracoli-Sorgente nel cantiere di Caronia.
Le dinamiche dell’infortunio mortale mettono in evidenza carenze sul versante della sicurezza nei luoghi di lavoro che vanno risolti con immediatezza“.
“Come segreteria provinciale – aggiunge – abbiamo chiesto alla segr. Regionale UglChimici ed alla Confederazione Ugl Sicilia di avviare una azione forte sul versante della sicurezza in tutti i cantieri delle grandi aziende presenti sul territorio.
Purtroppo è il secondo incidente mortale dopo quello del mese di Agosto sempre sull’area Orientale della Sicilia. Siamo convinti che è necessaria una mobilitazione per mettere la sicurezza sul lavoro come obiettivo primario nella realizzazione delle opere.

La segreteria regionale UglChimici – conclude il  responsabile In Sicilia Raffaele Loddo – abbiamo annunciato una richiesta  a Terna spa per discutere di sicurezza in azienda, 2 morti in 2 mesi è grave unitamente a infortuni sul lavoro per fortuna non mortali”.