Politica sui cookie

Sicilia/Forestali. Ugl, su riforma comparto serve senso di responsabilità

forestali-535x300Ugl ha partecipato in delegazione con il Segretario regionale, Giuseppe Messina, il Segretario regionale della Federazione Agricoli e Forestali, Franco Arena ed il dirigente sindacale Guglielmo Monello, alla programmata riunione presso l’Assessorato regionale Territorio Ambiente sulla Riforma Forestale, alla presenza dell’Assessore all’agricoltura Edy Bandiera e dei dirigenti generali Mario Candore e Filippo Principato oltre alla partecipazione dell’ingegnere Dorotea Di Trapani.
“Ci è stata ribadita la volontà del Governo di procedere in tempi brevi alla riforma – afferma Arena – anche se molto probabilmente le ultime sentenze potrebbero provocare un rallentamento dei lavori sulla riforma”.

“Abbiamo discusso della opportunità di allargare  le  competenze dei lavoratori forestali – prosegue il Segretario di Ugl agricoli e Forestali – sostenendo che la nuova riforma deve essere incentrata sul percorso di stabilizzazione di tutti i lavoratori forestali”.
“Come Ugl auspichiamo che si mantenga tutti un clima costruttivo – afferma Messina – per contribuire, come parti sindacali, alla scrittura di un processo di stabilizzazione che possa scrivere la parola fine ad un precariato storico non più sostenibile”.
“I tempi sono maturi per avviare con senso di responsabilità il complesso percorso insieme al Governo regionale, che ha dato disponibilità, per il bene dei forestali e delle famiglie – conclude il Segretario Ugl Sicilia – lasciando alle spalle una lunga stagione politica fallimentare vissuta alle spalle dei lavoratori, spesso e volentieri usati e spremuti per mero calcolo elettorale”.