Politica sui cookie

GESAP: L’UGL RICHIEDE RINNOVO CONTRATTO INTEGRATIVO

gesap

La riorganizzazione strutturale del personale Gesap, l’assegnazione di superminimi ai dirigenti in costanza di blocco dal 2005 del contratto integrativo e  le vertenze legali, al centro dell’audizione  in Commissione Consiliare Polizia Urbana, Annona e Mercati, Servizi a rete, Cantiere Municipale e Aziende Municipalizzate del Municipio di Palermo.

Presenti per Ugl  Trasporto Aereo Alessandro Le Calze, Rsa Gesap e Giuseppe Messina, Responsabile dell’Utl – Ugl di Palermo.

“Abbiamo rappresentato ai componenti della Commissione Consiliare che le criticità individuate nella gestione della Gesap e che ricadono sui 295 lavoratori”.

“Come Ugl abbiamo chiesto che l’azienda proceda al rinnovo del contratto integrativo, fermo dal 2005, e faccia chiarezza sui costi delle esternalizzazioni di alcuni servizi, sull’assegnazione del super minimo ai dirigenti in presenza di un mancato adeguamento contrattuale”.

“Le voci insistenti che circolano su possibili incarichi, qualche decina, che la Gesap potrebbe assegnare permanendo il blocco dal 2005 del contratto integrativo rappresenterebbero un brutto colpo alle relazioni sindacali. Per ora sono soltanto voci e ci auguriamo che tali rimangano”.