Politica sui cookie

Enti collegati Regione Sicilia, dall’Ugl l’ennesima denuncia

12042704_10206489978880361_3889758545411628082_n (1)Ennesima denuncia da parte del sindacato Ugl all’Assessore al ramo, On.le Antonello Cracolici, atta ad esprimere il malessere dei dipendenti dell’I.R.V.O. (Istituto Regionale Vini e Oli), così come dei dipendenti dell’ E.S.A. (Ente Sviluppo Agricolo) senza che a oggi si sia trovata una valida risposta e una positiva soluzione ai problemi ricorrenti come il pagamento delle spettanze stipendiali .
Così si legge in una nota a firma di Gaetano Cassibba – Coordinatore Regionale Enti Vigilati UGL Sicilia, Stefano Pulizzi – Coordinatore Provinciale Enti Vigilati UGL Sicilia e Giacomo Alberto Manzo – R.S.A. Ugl.
“Imperdonabile, – si legge nella nota – il comportamento di alcuni funzionari e dirigenti dell’Assessorato Regionale alle Risorse Agricole della regione siciliana che, in un periodo di grosse e gravi difficoltà, di gestione degli Enti in parola, oppongono cavilli istituzionali inesistenti, nel momento della liquidazione delle spettanze, assistendo anche ad atti di assoluta indifferenza in cui si lasciano sguarniti gli uffici competenti dell’Assessorato, per ferie estive”.