Politica sui cookie

Airgest di Trapani. Ugl: “preso atto inversione di tendenza”

airgest-aeroporto-trapani

In data 07 agosto si é  tenuto un incontro tra le segreterie territoriali del comparto del personale di terra del trasporto aereo  e la nuova guida della società di gestione aeroportuale Airgest di Trapani.  Per  Paolo Sammaritano Segretario Provinciale UGL Trasporto Aereo, “nel corso dell’incontro abbiamo preso atto della inversione di tendenza rispetto al passato messo subito in evidenza dalla volontà dei nuovi vertici di cercare soluzioni di mediazione rispetto alla oggettiva crisi dello scalo aeroportuale di Birgi .

Le parti hanno di concerto interrotto l’ammortizzatore sociale in corso,  “contratto di solidarietà ” prevedendo dei successivi momenti di verifica e restituendo potere salariale e garantendo una inaspettata seppure momentanea serenità al personale dello scalo.

“Garantiremo – afferma  Domenico De cosimo Segretario Regionale UGL Trasporto Aereo – un continuo processo di confronto con una nuova gestione che ieri ha finalmente voluto imprimere una inversione di tendenza positiva rispetto al passato .

Consideriamo positivo questo primo atto, anche perché supportato dalla volontà ieri evidenziata nel corso dell’incontro di calendarizzare da subito per i primi di settembre dei nuovi incontri di verifica anche alla luce della  ricapitalizzazione societaria in atto .

“Rimaniamo pertanto fiduciosi sul percorso intrapreso,  – conclude De Cosimo – e non faremo come UGL mancare il nostro contributo al nuovo percorso, consapevoli della necessità di proseguire sul corso ieri intrapreso, con i necessari aggiustamenti allo stato delle cose”.