Politica sui cookie

Ad Acireale reunion dell’UGL Autoferrotranvieri

 img-20191222-wa0021
Dirigenti ed iscritti della Federazione Regionale UGL Autoferrotranvieri Sicilia si sono ritrovati per l’annuale scambio degli auguri presso Villa Corallo dell’Etna ad Acireale lo scorso 17 dicembre.
Circa 200 lavoratori, provenienti da ogni parte della Sicilia e appartenenti alle Aziende del Trasporto Pubblico Locale (Ast Sicilia, Amt Catania, Fce Catania, Amat Palermo, ecc.), hanno condiviso un importante momento conviviale stringendosi intorno al Segretario Regionale della Federazione Pippo Scannella ed al Vice Segretario Nazionale della categoria Giovanni Scannella.
All’evento, che ha visto la presenza del Segretario Nazionale dell’Ugl Autoferrotranvieri Fabio Milloch e del Segretario Regionale dell’Ugl Sicilia Giuseppe Messina, hanno partecipato il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, il Deputato di Forza Italia all’Ars, Alfio Papale, l’Assessore alla Mobilità del Comune di Catania Pippo Arcidiacono, il Direttore Generale della Fce Salvo Fiore, l’Avvocato Dario Daidone.
Nel corso della serata è stato tracciato un bilancio dell’attività sindacale svolta nel corso dell’anno ed è stato fatto il punto della situazione sulle problematiche che investono il settore, soprattutto l’impatto che l’apertura del libero mercato e, quindi, della gare per l’assegnazione dei servizi minimi sui 4 bacini (Catania – Siracusa – Ragusa, Enna – Caltanissetta – Agrigento, Palermo – Trapani, Messina) avrà sulle aziende locali ed in particolar modo sull’Ast dove, nonostante i facili proclami e niente più, non vi è traccia di un piano di sviluppo industriale e permangono tutt’oggi grosse preoccupazioni sulle situazione organizzativa – gestionale aziendale e sulle prospettive future.
È stata, inoltre, l’occasione per festeggiare l’imminente assunzione in servizio, dopo ben 15 anni di attesa, di 40 autisti all’Amt di Catania; ciò è stato possibile grazie alla caparbietà e alla lungimiranza dell’Ugl e alla grande disponibilità mostrata dal Sindaco di Catania Salvo Pogliese e all’impegno del Presidente di Amt Catania Giacomo Bellavia, insieme al Cda e ai funzionari aziendali.
“È stato un momento emozionante quello di festeggiare per l’ennesimo anno con una comunità di lavoratori numerosa, coesa, fortemente radicata sul territorio e legata ai valori tradizionali che si esprimono anche sul luogo di lavoro – afferma Pippo Scannella – e sono orgoglioso di guidare un gruppo umano di iscritti che fanno grande da sempre questa categoria.
Chi attacca il sindacato per sterili esercizi di potere fine a se stesso – conclude – sappia che non ci piegherà. Andremo avanti fino in fondo per difendere il Lavoro, i Lavoratori e la Legalità”.
Gli auguri ai presenti sono giunti dal Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e dall’Assessore Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Marco Falcone.