Politica sui cookie

Spettacolo. Virzì (Ugl Creativi): Accogliamo con favore il bando per contributi a sostegno della produzione cinematografica e audiovisiva in Sicilia

filippo-virzi-teatro

Ammontano a 3 milioni e 400 mila euro i fondi destinati a cofinanziare la realizzazione di film, serie tv e documentar in Sicilia.

Obiettivo del bando è incentivare le produzioni audiovisive originali e di qualità, fare promozione cine-turistica del territorio siciliano, incrementare l’indotto sul tessuto economico regionale e valorizzare le professioni giovanili.

La dotazione prevede 3,4 milioni, di cui 2,5 milioni per la realizzazione di lungometraggi e serie TV, 850 mila euro per documentari e serie TV a carattere documentaristico e 50 mila euro per i cortometraggi.

“Accogliamo con favore –  dichiara Filippo Virzì Responsabile dell’Ugl Creativi di Palermo –  quanto la  Regione Siciliana, attraverso l’assessorato Turismo, sport e spettacolo e Sicilia Film Commission sta realizzando con la pubblicazione dell’avviso per l’assegnazione dei contributi nel 2021 a sostegno della produzione cinematografica e audiovisiva nell’isola”.

Obiettivo del bando è incentivare le produzioni audiovisive originali e di qualità, fare promozione cine-turistica del territorio siciliano, incrementare l’indotto sul tessuto economico regionale e valorizzare le professioni giovanili.

La dotazione prevede 3,4 milioni, di cui 2,5 milioni per la realizzazione di lungometraggi e serie TV, 850 mila euro per documentari e serie TV a carattere documentaristico e 50 mila euro per i cortometraggi.

“Bisogna procedere in tale direzione – conclude Virzì – è necessario investire per creare ricchezza ed occupazione in un settore ridotto a causa della crisi da Covid 19 ai minimi termini”.