Politica sui cookie

Ripresa la trattativa per il rinnovo del Ccnl Aias. Ugl Salute: “Soddisfatti, ora tempi brevi per una firma attesa da nove anni”

5ce7b581-e929-4859-8b48-68e3d54378d6
Una delegazione della Ugl Salute, composta dal Segretario nazionale Gianluca Giuliano, dal Vice Segretario nazionale Carmelo Urzì e dal Dirigente nazionale Valerio Franceschini, ha incontrato questa mattina a Roma i vertici dell’AIAS per discutere del rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro. “Siamo soddisfatti della ripresa di questa trattativa – dichiarano i sindacalisti – che speriamo porti a una rapida firma dell’accordo. Dal 2012 sono trascorsi nove lunghissimi anni e gli operatori sanitari coinvolti attendono i riconoscimenti normativi ed economici di cui hanno assolutamente diritto. Nonostante ciò i lavoratori delle strutture AIAS si sono sempre prodigati con professionalità nello svolgimento delle loro funzioni mostrando grande spirito di servizio anche nel difficilissimo momento dell’emergenza pandemica. È stata stabilita una calendarizzazione degli incontri nell’ottica di accelerare la trattativa che auspichiamo porti al più presto alla sottoscrizione del nuovo CCNL cosi che alle tante parole di elogio faccia seguito il riconoscimento concreto alla loro indiscussa professionalità”.