Politica sui cookie

Regione Sicilia. L’Assessore alla Salute Ruggero Razza incontra i sindacati

regione-siciliana-assessorato-salute

Mercoledì 31 ottobre 2018,  si è svolto nei locali dell’assessorato della Salute della Regione Sicilia, un incontro sulle prospettive future del Servizio di emergenza urgenza del territorio.

Alla presenza di numerose sigle sindacali che rappresentavano gli operatori del servizio e di molti sindacati medici ed infermieristici, l’Assessore  alla Salute, Ruggero Razza ha dichiarato che si trattava di un incontro propedeutico per ascoltare tutti gli attori ed i portatori d’interesse sulle problematiche dell’emergenza /urgenza.
Si è detto dispiaciuto per l’assenza di alcune sigle mediche che avrebbero voluto un “tavolo” ristretto e per le informazioni non corrette diffuse dai media che avrebbero parlato di perdite di posti di lavoro.
L’UGL medici ha partecipato con il Segretario provinciale di Palermo dott. Marcello Saitta che ha apprezzato l’intenzione dell’assessorato di riorganizzare un settore particolarmente delicato come l’emergenza/urgenza e nel contempo l’impegno a salvaguardare posti di lavoro assumendo e ricollocando personale che per tanti anni, troppi, ha lavorato senza alcuna tutela previdenziale.
UGL da sempre impegnata nella salvaguardia dei posti di lavoro e nella tutela dei diritti dei lavoratori si è detta compiaciuta per l’attenzione dell’Assessore al problema e auspica un confronto costruttivo e propositivo anche con le altre forze sindacali affinché il percorso delineato dall’On Razza sia il più possibile condiviso e raggiunga in tempi brevi l’obiettivo prefissato.