Politica sui cookie

Pesca. Messina (Ugl), puntare a piano di gestione condiviso pesca altura nel Mediterraneo

 

cof“Ugl ha partecipato all’incontro di stamattina, presso la Sala delle Bandiere del Distretto della Pesca e Crescita Blu di Via G.G. Adria, 59 a Mazara del Vallo per un incontro finalizzato a discutere insieme agli operatori del settore sulle problematiche relative al comparto ittico”.

A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia.
“Ugl sottolinea positivamente il disegno di legge del governo regionale del Presidente Musumeci – afferma Messina – presentato ai Componenti della Commissione Consultiva Regionale della Pesca nei giorni scorsi.
È un punto di partenza importante quello dell’assessore alla Pesca, Edgardo Edy Bandiera va nella direzione di valorizzare il settore dopo anni bui caratterizzato da una politica distratta e disinteressata per le sorti del comparto.
Per Ugl è necessario avviare un confronto con tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, per condividere in Piano di a gestione della pesca d’altura”.
È indispensabile innovare il sistema – conclude  -ponendo al centro delle scelte il pescatore e introducendo strumenti di destagionalizzazione del reddito attraverso misure di sostegno al turismo azzurro.
È il punto di partenza per sostenere un confronto con il governo regionale  per difendere la potestà primaria della Sicilia nelle scelte politiche sulla pesca in attuazione dello Statuto siciliano e del principio di regionalizzazione comunitario”.