Politica sui cookie

Mazara del Vallo. L’Ugl interviene sull’operato dell’amministrazione Cristaldi

Mazara_del_Vallo-Stemma“Il Comune di Mazara del Vallo da quando c’è il Sindaco Cristaldi rispetta ogni anno i vincoli di stabilità e qualcuno definisce questo come una cosa normale, ma dove era costui quando invece tali vincoli non venivano rispettati con un indebitamento dell’Ente sproporzionato?”
Questo è quanto dichiarato dal Responsabile del Recapito Comunale della UGL di Mazara del Vallo, Vincenzo Asaro, commentando il contenuto di un comunicato stampa diramato nei giorni scorsi da una organizzazione sindacale e alquanto critico nei toni e nella sostanza in merito al rispetto dei vincoli di stabilità dell’Amministrazione Cristaldi.
“Non mi pare che questa Amministrazione abbia enfatizzato più di tanto la cosa -prosegue il sindacalista – ha solo fatto un comunicato stampa, dai toni pacati e senza auto esaltazione, per portare a conoscenza della Città un risultato che ha comunque una rilevanza politico-amministrativa, sopratutto in una fase difficile che vede sempre meno trasferimenti da parte dello Stato e della Regione ed un aumento delle richieste di servizi sul territorio”.
“Di certo sta nella libertà che qualcuno continui a giudicare questa amministrazione in maniera negativa – conclude Asaro – ma di certo non può far finta che giorno dopo giorno l’Amministrazione Cristaldi aggiunge un qualcosa di nuovo e mai realizzato prima: la balneabilità della spiaggia in città, l’apertura dell’ex convento San Francesco, la fruibilità della struttura di San Carlo Borromeo, e tanto altro,
di certo chi c’era prima non ci è riuscito, di certo vedremo chi verrà dopo Cristaldi”.