Politica sui cookie

L’Ugl Ragusa incontra il Commissario dell’ASP iblea

img-20171012-wa0021La Reggente del sindacato  UGL Ragusa, Gianna Dimartino insieme ad una delegazione di UGL Sanità, è stata ricevuta   stamani  per visita istituzionale dal Commissario dell’ASP di Ragusa, dr. Lucio Ficarra .

E’ stato un incontro molto positivo e costruttivo, in cui si sono esaminate  diverse problematiche relative alla Sanità iblea,  al personale sanitario delle varie categorie,  con una particolare  attenzione alla categoria  degli OSS. e del loro futuro lavorativo.

Inoltre l’ UGL Ragusa ha focalizzato   anche i temi della stabilizzazione del personale precario, i prossimi  concorsi già  previsti alla luce dell’ultima Pianta organica,  lo stato dell’arte del  nuovo Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa ed i reparti  e i posti letto che potrà garantire.

Il Commissario  Ficarra si è dimostrato disponibile  e attento a quanto sottoposto  dalla delegazione UGL, formata ,oltre che dalla Reggente Dimartino, dalla Segretaria provinciale sanità, Antonietta Frasca, dalla Responsabile provinciale per gli OSS, Natascia Pisana  e dalla componente di Segreteria, Gianna Battaglia..

“L’auspicio è che  la Direzione generale dell’ASP 7  – ha dichiarato la Dimartino a margine dell’incontro – possa al più presto individuare soluzioni immediate e risolutive per le varie problematiche discusse e individuate dal sindacato UGL , al fine di garantire   le regolari attività sanitarie di assistenza e di cura per i cittadini ,  il controllo delle emergenze anche attraverso il potenziamento dell’organico ospedaliero e nel contempo, pianificare il corretto svolgimento del lavoro del personale sanitario nel suo complesso”.