Politica sui cookie

L’Ugl Medici di Palermo esprime il proprio cordoglio ai cari del dott. Liotta strappato prematuramente alla vita

foto

“Esprimo il nostro  cordoglio e vicinanza alla moglie Floriana e alla famiglia del dott. Giuseppe Liotta strappato prematuramente alla vita, agli affetti e a tutti noi colleghi. Giuseppe, dimostrando alto senso del dovere e rispetto per il suo lavoro, nonostante le condizioni proibitive si è sentito in obbligo morale di recarsi al reparto di Pediatria dell’ospedale di Corleone dove purtroppo non è mai giunto”.

A dichiararlo è il Segretario Provinciale della Federazione UGL medici di Palermo,  dottor Marcello Saitta.

“Sono questi gli esempi  – conclude Saitta – di cui ha bisogno la nostra categoria e tutta la società; di persone che nel silenzio del quotidiano, con spirito di sacrificio, compiono il proprio dovere senza clamore e senza pubblicità”.